DA GINEVRA LA SVOLTA DEL DIALOGO
18 aprile 2014

Il primo accordo raggiunto a Ginevra nell’incontro tra Ucraina, Russia, Stati Uniti e Unione europea segna una svolta nella crisi ucraina, con l'inizio della fase del dialogo. Non si tratta della conclusione ma, al contrario, dell'inizio di un percorso – che non era scontato - in cui abbiamo fortemente creduto e per cui abbiamo lavorato. Ora è necessario che le misure concordate siano attuate, che si abbassi la tensione nell’est dell'Ucraina,  che tutte le parti coinvolte abbiano un atteggiamento responsabile e che si fermino le violenze anche attraverso la missione dell’Osce. Credo anche sia indispensabile che il cammino delle riforme costituzionali nel paese proceda speditamente, in modo inclusivo e trasparente, a beneficio di tutti gli ucraini e della stabilità nella Regione.


...segue
Condividi: Bookmark and Share

INCONTRO MINISTERIALE DEL MEDITERRANEAN GROUP
16 aprile 2014

Oggi sono ad Alicante per la riunione informale ministeriale del Gruppo Mediterraneo sull'immigrazione. Con me ci sono i ministri degli Esteri di Spagna, Portogallo, Cipro, Grecia, Malta e Francia. Partecipa ai lavori anche Fathallah Sijilmassi, Segretario Generale dell'Unione per il Mediterraneo. Tra i temi in agenda: la recente evoluzione dei flussi migratori nel Mediterraneo - con le eventuali azioni da intraprendere nell' ambito dell'Unione Europea - e un focus speciale sulla Libia.    

...segue
Condividi: Bookmark and Share


OGGI HO INCONTRATO IL MIO COLLEGA DEL MONTENEGRO IGOR LUKSIC
15 aprile 2014

I Balcani sono per l'Italia una priorità, che la crisi in Ucraina non deve oscurare. Il semestre di presidenza europeo del nostro paese giocherà un ruolo anche in quest'area, focalizzandosi sulla promozione di una maggiore integrazione della regione. Italia e Montenegro hanno interessi reciproci e per noi è importante accelerare le nostre attività, per rendere l'economia del Montenegro compatibile con il sistema europeo.

...segue
Condividi: Bookmark and Share


"SU KIEV DIALOGO CON PUTIN. E' IL MODO DI VINCERE TUTTI" - LA MIA INTERVISTA SU L'UNITÀ DI OGGI
12 aprile 2014

  La ministra degli Esteri insiste per una soluzione concordata con la Russia. Nella sua agenda Europa, Mediterraneo ma anche l`America Latina. Dalla crisi ucraina al tormentato Mediterraneo, passando per la sfida europea e per un rinnovato interesse verso l`America Latina. I dossier più caldi nello scenario internazionale sono al centro dell`intervista a l'Unità.   La crisi ucraina è senza dubbio il dossier più caldo. C`è ancora spazio per una soluzione politica o il dialogo è un cedimento a Vladimir Putin?   «No, il dialogo è la strada del realismo, l`unica che può portare a un risultato co

...segue
Condividi: Bookmark and Share


"NON DIAMO PER SCONTATO CHE LA RUSSIA SIA PERSA” - LA MIA INTERVISTA AL SVENSKA DAGBLADET
11 aprile 2014

"In questo momento, dobbiamo impedire nuove azioni da parte della Russia come quella contro la Crimea, allo stesso tempo dobbiamo evitare una reazione che potrebbe portare a un'ulteriore frammentazione in Ucraina." Dichiarazione rilasciata dal Ministro degli Esteri italiano Federica Mogherini che, durante la sua visita in Svezia ieri, ha messo in guardia contro una politica eccessivamente basata sul confronto con la Russia. Federica Mogherini è il Ministro degli Esteri nel Governo guidato dal Primo Ministro Matteo Renzi costituito il 22 febbraio di quest'anno. È un Governo insolito per l'Italia da vari punti di vista - in primo luogo è il più gio

...segue
Condividi: Bookmark and Share


THE GROUP OF EMINENT PERSONS (GEM) STOCKHOLM MEETING
10 aprile 2014

Oggi sono a Stoccolma per la riunione del Gruppo di persone eminenti (Gem) del Ctbto, l’Organizzazione per il trattato sulla messa al bando globale dei test nucleari. Parleremo di sicurezza nucleare e della necessità che tutti i Paesi del mondo aderiscano al trattato.

...segue
Condividi: Bookmark and Share


federica mogherini iosonoqui
apr
22
Incontro con il Ministro degli Affari europei norvegese Vidar Helgesen - ore 12.00
apr
22
Incontro con il Prof. Giovanni Puglisi, Presidente della commissione nazionale italiana per l'Unesco - ore 17.30
apr
22
Incontro con il Dott. Giuseppe Sala, Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 e Amministratore Delegato di Expo 2015 - ore 15.00